Sono sempre più frequenti i casi di infestazioni e, di conseguenza, le richieste per disinfestazioni cimici dei letti.

Le cimici dei letti, al contrario di quelle verdi e asiatiche, non sono pericolose per le colture ma possono causare dei problemi per l’uomo e per gli animali domestici. Questa specie si è diffusa col passare del tempo fino ad essere divenuta una vera e propria emergenza a livello sanitario, non è facilmente identificabile oltre che essere piuttosto dannosa per l’essere umano. La sua presenza è pericolosa in quanto può sfociare in grandi proliferazioni all’interno degli ambienti domestici grazie anche alla capacità di sopravvivere per lungo tempo senza nutrirsi. In aggiunta, le punture delle cimici dei letti sono difficilmente percepibili, di conseguenza potrebbe capitare di non accorgersi di essere stati attaccati da questo insetto. Per questo motivo è fondamentale essere ben informati sulle abitudini di questa specie e come prevenire la sua diffusione all’interno degli ambienti domestici.

Cimici dei letti: origine e diffusione

disinfestazioni cimici dei lettiLa cimice dei letti, dal nome Cimex lectularius, è un insetto appartenente alla specie dei Rincoti originaria dei Cimicidae. Fa parte della categoria dei parassiti, infatti il bersaglio di questo insetto è proprio l’uomo, dal quale cerca di nutrirsi mediante le sue punture.

La presenza delle cimici dei letti è nota sin dall’antichità: vi sono numerosi scritti che confermano la presenza di questa specie più di 3.500 anni fa e la sua diffusione non si è mai fermata fino allo stato attuale. Con l’arrivo dei primi impianti di riscaldamento si è registrato un netto aumento delle infestazioni delle cimici dei letti: l’ambiente caldo di un’abitazione ha portato alla loro proliferazione anche nel periodo invernale e verso gli inizi degli anni ’90 è stato riscontrato un ulteriore aumento che è sfociato in molteplici infestazioni nelle mura domestiche. Gli esperti sostengono che la causa di questo incremento è proprio l’eccessivo utilizzo di insetticidi che ha contribuito alla proliferazione delle cimici. Questo parassita riesce a percorrere lunghe distanze e col passare del tempo è diventato sempre più refrattario agli insetticidi.

In Italia, le cimici dei letti sono diventate un vero e proprio problema da non sottovalutare poiché nella maggior parte dei casi provocano danni e seri disagi all’uomo.

Come riconoscere le cimici dei letti

cimici dei letti maschio e femmina
Esemplare maschio ed esemplare femmina di cimice dei letti.

Un esemplare adulto di Cimex lectularius è facilmente identificabile: i maschi sono lunghi circa 5 mm e la femmina 6 mm.

Il corpo ha una forma ovale che si caratterizza da una struttura piatta lungo il dorso e il colore è tendente al rosso scuro. La testa ha dimensioni molto piccole e gli occhi sono posizionati lateralmente. La bocca è la sua arma primaria in quanto è di forma pungente che gli consente di succhiare il sangue mediante la puntura sulla cute delle sue prede. Esattamente come per le zecche, le cimici dei letti hanno la capacità di incrementare il volume corporeo allargando l’addome durante il nutrimento.

Quali sono le abitudini delle cimici dei letti

Le cimici dei letti vanno alla ricerca di ambienti umidi, preferibilmente di notte: questo è il motivo per cui i letti sono il loro habitat ideale ma anche altri piccoli rifugi come fessure, crepe o nascondigli possono rivelarsi il loro luogo di sosta perfetto.

Questa specie non ama la luce, per questo motivo tende a rimanere nascosta durante il giorno per poi uscire la notte con l’obiettivo di nutrirsi. Le parti del corpo più colpite dalle punture delle cimici dei letti sono quelle scoperte tra cui mani, viso, collo e braccia. In caso di puntura non bisogna grattarsi onde evitare di causare un’infezione e intervenire tempestivamente sciacquando la cute con dell’acqua calda a 50 °C. Questo utile metodo aiuta ad alleviare la sensazione di prurito ed evitare l’insorgere di irritazioni.

Come agire in caso di infestazione delle cimici dei letti

cimici dei letti disinfestazioneLa disinfestazione delle cimici dei letti svolge un ruolo fondamentale per prevenire la proliferazione di questo parassita all’interno degli ambienti domestici.

La prima cosa da fare è risalire al luogo infestato, che non in tutti i casi può essere il letto. Per individuare la presenza dell’insetto occorre quindi seguire le sue tracce qualora fossero evidenti, come esemplari morti, feci o cambio della muta. A questo punto è bene rivolgersi ad una ditta di esperti specializzati nelle disinfestazioni delle cimici dei letti, in modo tale da risolvere il problema alla radice e prevenire in modo drastico la diffusione del parassita all’interno della casa. Il processo di disinfestazione provvederà ad eseguire un controllo netto dell’ambiente domestico al fine di rimuovere ogni eventuale residuo di questo insetto fino all’eliminazione del nido e di tutto ciò che ha subito l’infestazione come letti o altri oggetti.

I metodi utilizzati possono essere differenti e non sono assolutamente nocivi per l’uomo, ad esempio il calore è un vero e proprio alleato per sconfiggere questo parassita. Verranno utilizzati dei prodotti specifici a vapore per raggiungere gli angoli e le fessure più nascoste al fine di eliminare completamente le cimici dei letti che non sopravvivono a temperature così elevate.

Altri metodi consistono in trappole ecologiche specifiche da collocare nelle zone più strategiche per consentire un accurato monitoraggio con l’obiettivo di attirare le cimici e catturarle. Infine, per prevenire l’infestazione delle cimici dei letti, è consigliabile adottare la buona abitudine di usare dei coprimaterassi appositi da rimuovere e lavare periodicamente ad alte temperature.

Sommario
Disinfestazioni cimici dei letti
Voto servizio
5 based on 2 votes
Tipologia Servizio
Disinfestazioni cimici dei letti
Nominativo fornitore
Disinfestazioni Bergamo,Bergamo,Lombardia-
Zona
Bergamo
Descrizione
Servizi professionali di disinfestazioni contro la presenza di cimici dei letti.
 
 
CHIAMA SUBITO 329 4123170
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno 329 4123170