Allontanare le vespe è indispensabile soprattutto in presenza di un nido: si tratta di un insetto utile per l’ecosistema che non comporta rischi per la salute dell’uomo al contrario di altri infestanti che possono trasmettere malattie e agenti batterici. Le vespe pertanto non vanno eliminate ma semplicemente allontanate. In presenza di un nido nelle vicinanze della propria casa, diventa indispensabile ricorrere ad un intervento immediato. Ecco alcuni consigli utili per tenere lontane le vespe.Come allontanare le vespe

Vespe: caratteristiche e abitudini

Le vespe sono insetti molto diffusi sul territorio italiano e si possono trovare in varie zone. A primo impatto vengono solitamente confuse con le api poiché hanno un colore simile (giallo e nero) ma analizzandole con attenzione è possibile distinguerle per via di alcune caratteristiche specifiche. Le api hanno un corpo di dimensioni più piccole e ricoperto di peluria, mentre le vespe hanno un corpo più grande e snello e la congiunzione tra il dorso e l’addome è molto più longilinea. Anche per quanto riguarda le abitudini, queste due specie hanno caratteristiche differenti: le vespe infatti hanno un’indole più aggressiva e possono provocare un gran numero di punture senza mai morire o senza avvertire alcuna minaccia.

Le vespe sono una specie onnivora e sono particolarmente ghiotte di alimenti dolci o ricchi di proteine. Per questo motivo durante un pranzo all’aperto in giardino o un pic-nic può capitare di imbattersi in numerose vespe, talvolta anche piuttosto fastidiose e invadenti.

Come allontanare le vespe

La prima cosa da fare per evitare l’insorgere della presenza di vespe è mettere in atto una corretta prevenzione, che è essenziale per tenere lontano questo infestante durante il periodo estivo quando è più attivo.

Vedi anche  Disinfestazione casa: come funziona?

Prevenire il problema ed evitare tutte quelle cattive abitudini che potrebbero attirare le vespe è il primo rimedio per godersi gli spazi all’aperto in totale relax. Tuttavia, quando è troppo tardi gli infestanti potrebbero invadere non solo il giardino ma anche la casa.

Per la paura di essere punti dalle vespe, infatti, tantissime persone evitano di uscire all’aperto e questa situazione può verificarsi sia in strutture pubbliche che private.

Trattare in modo preventivo la presenza di un nido di vespe è la soluzione migliore per evitare di incorrere nel pericolo delle punture.

Per allontanare le vespe occorre innanzitutto modificare alcune importanti abitudini che sono essenziali per tenere lontano i parassiti, a partire dai rifiuti e dagli scarti alimentari che molto spesso vengono lasciati all’aperto.

In secondo luogo bisogna eseguire un accurato monitoraggio per verificare la presenza o meno di nidi sia in giardino che in casa: è consigliabile effettuare tale operazione quando ha inizio la primavera, ossia quando i nidi hanno delle dimensioni ridotte, poco più grandi di una noce, pertanto al loro interno sono presenti pochi esemplari e sono più facili da debellare. Se si notano numerose vespe volare in prossimità della propria abitazione è bene controllare che non vi siano nidi nelle soffitte, sui garage o sotto le grondaie.

Altrettanto importante è chiudere accuratamente i cassonetti, assicurandosi che i contenitori dei rifiuti siano ben chiusi. I rifiuti devono inoltre essere tenuti lontano dalle zone di accesso come porte e finestre, per evitare che gli infestanti accedano in casa.

Essere prudenti è fondamentale per difendersi in tempo dalle vespe, quindi se si avvista un nido è bene tenere alla larga bambini e animali domestici.

Vedi anche  Trappole per topi: sistemi di allontanamento roditori e metodi di disinfestazione

La presenza di numerosi esemplari può indicare che c’è un nido nelle zone circostanti: eliminare un nido di vespe non è assolutamente un’operazione da poter effettuare con metodi fai da te poiché è rischioso e le vespe sentendosi minacciate possono attaccare. Nel caso in cui il nido dovesse trovarsi nelle intercapedini, e quindi in zone difficili da raggiungere, questo intervento sarà ancora più complesso da portare a termine.

Per salvaguardare la propria serenità ed evitare il rischio di punture, è consigliabile affidarsi ad un’azienda specializzata in grado di trattare il problema con sistemi innovativi e sicuri.

In questo caso il nido verrà sottoposto ad interveniti mirati e rimosso nel giro di 1 o 2 giorni lavorativi.

Rimedi per allontanare le vespe

Se la zona in cui si abita è soggetta alla presenza costante di vespe occorre innanzitutto installare delle adeguate zanzariere per impedire che i parassiti accedano in casa. Per allontanare le vespe dagli spazi aperti invece, è possibile ricorrere all’uso di insetticidi oppure di trappole apposite da collocare a circa 1 metro d’altezza e a pochi metri di distanza dalle zone che si desidera proteggere come giardini, gazebi o tavoli evitando di lasciare avanzi di cibo in giro e godersi il proprio giardino in totale relax.

Allontanare le vespe
 
 
CHIAMA SUBITO 329 4123170
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno 329 4123170