Insetti Derrate Alimentari: Quali sono? 

Le dispense di abitazioni e magazzini sono costantemente esposte alla contaminazione da parte di quelli che sono comunemente noti come insetti delle derrate alimentari. Si tratta solitamente di tarme o tignole, ma questa famiglia di infestanti è piuttosto ampia e variegata. Si stima, orientativamente, che 100 milioni circa di tonnellate di cibo vengano ogni anno buttati via poiché infestati, appunto, da una o più specie.

Gli insetti derrate alimentari appartengono agli ordini dei Lepidotteri e dei Coleotteri: sono particolarmente attratti da cereali, spezie, frutta secca e farina, ma nel momento in cui iniziano a proliferare non c’è nulla che sfugga alla loro infestazione.

La disinfestazione delle tarme del cibo e di altri insetti che colpiscono gli alimenti è fondamentale per evitare allergie: questi insetti infatti rilasciano escrementi e altre sostanze organiche.

 

Insetti Derrate Alimentari: Di cosa si nutrono? 

Nella maggior parte dei casi, ad ogni modo, non sono gli insetti adulti a nutrirsi delle scorte di cibo che vengono conservate all’interno delle dispense, siano esse di una casa, di un supermercato o di una qualunque attività ricettiva. I danni principali sono bensì causati dagli insetti delle derrate in forma ancora larvale, che si intrufolano dappertutto e si sviluppano nutrendosi dei cereali e dei prodotti farinacei in cui s’imbattono. La contaminazione è rapida e irrisolvibile: il cibo da essi infestato sarà inutilizzabile, e l’unico modo per frenare l’avanzata dell’infestazione è proprio quello di disfarsene completamente.

Le larve degli insetti delle derrate hanno la straordinaria capacità di penetrare in qualsiasi confezione. Nel caso specifico delle tignole, ad esempio, è stato notato che riescono a praticare un minuscolo forellino sui pacchi di pasta, riso, legumi, frutta secca e cereali, praticamente invisibile ad occhio nudo. L’unico modo per accorgersi della loro presenza è quello di osservare con estrema attenzione il contenuto della confezione: qualora dovessimo accorgerci che all’interno del pacco ci sono degli strani filamente bianchi, allora è assai probabile che le larve delle tignole hanno colpito e che l’infestazione è ormai in atto. Quando le larve diventano insetti, la cucina o il magazzino che ospita le scorte di cibo sarà presto pieno di farfalline che svolazzano da una parte all’altra in cerca di altre derrate da infestare e in cui deporre le nuove uova.

 

Vedi anche  Rimedi Contro le Mosche

I rischi legati all’infestazione degli insetti delle derrate alimentari

Quando l’infestazione si fa più massiccia, può diventare potenzialmente nociva oltre che fastidiosa. I cereali attaccati dagli insetti delle derrate alimentari sono visibilmente più polverosi e soggetti, in quanto tale, alla contaminazione da parte delle muffe. Qualora dovesse raggiungere questo livello di allerta, è assai probabile che all’interno della dispensa, e di conseguenza di tutto l’ambiente all’interno del quale essa trova spazio, si sviluppino delle mico-tossine con le quali è meglio non entrare in contatto. A questo punto, quindi, l’intervento di risoluzione del problema non può più essere procrastinato. Bisogna correre ai ripari, e anche piuttosto in fretta, se si vuole essere certi che l’infestazione finisca lì e che la presenza degli insetti derrate alimentari non provochi altri guai all’interno della casa, del supermercato o del magazzino in cui hanno deciso di proliferare.

 

Una disinfestazione professionale per eliminare gli insetti delle derrate

Accorgersi in tempo della loro presenza può essere fondamentale. Quando l’infestazione è ancora al suo stadio primario si può facilmente ovviare al problema, gettando tutto il cibo contaminato e mettendo in atto dei piccoli rimedi fai da te che nella maggior parte dei casi sono sufficienti ad allontanare gli insetti dalle nostre scorte di cibo. Quando, invece, la contaminazione è piuttosto massiccia, l’unico modo per risolvere il problema alla radice e sanificare completamente l’area è quello di provvedere alla disinfestazione professionale. Sarà cura della ditta incaricata ripulire perfettamente gli spazi da essi infestati e mettere in atto tutti i provvedimenti atti ad assicurare al cliente che non restino in giro larve pronte a contaminare nuovamente tutto quanto. Gli insetti delle derrate tendono a nidificare in anfratti difficilmente raggiungibili quali, ad esempio, le cerniere dei pensili della cucina. Per eliminarli completamente sarà perciò fondamentale smontare del tutto le ante e provvedere ad una corretta igienizzazione dei loro sistemi di apertura e chiusura, onde evitare che restino delle larve al loro interno. A disinfestazione avvenuta, ad ogni modo, si potrà prevenire il problema sigillando ermeticamente tutti i cibi che siamo soliti riporre all’interno di dispense e mobiletti vari.

Insetti Derrate Alimentari
 
 
CHIAMA SUBITO 329 4123170
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno 329 4123170